Seleziona il tuo paese per visualizzare le informazioni corrette / Select your country to display the correct information
Switzerland
INFOLINE  0840 888 555
logo
gravidanza
 

Le ultime novità sulle cellule staminali e su Genico

29/08/2013
Cervello umano costruito a partire da cellule staminali: un traguardo storico

Immagine: Sezione del mini-cervello creato in laboratorio, M. A. Lancaster

Un mini-cervello umano è stato ricostruito in laboratorio a partire da cellule staminali embrionali e da cellule adulte riprogrammate (staminali pluripotenti indotte). Una volta isolate e immerse in un ambiente capace di stimolarne lo sviluppo, le cellule sono diventate neuroni e si sono assemblate spontaneamente in un organo - organoide è la definizione corretta - tridimensionale con la struttura di un cervello in miniatura.

Il suo diametro raggiunge appena i 4 millimetri, ma è uno strumento enorme a disposizione dei ricercatori, che da oggi potranno riprodurre in laboratorio malattie neurologiche umane, in particolare quelle neurodegenerative, Parkinson, Alzheimer, sclerosi multipla, o altre come l'autismo e l'epilessia. I modelli animali utilizzati fino a oggi, infatti, non condividono la complessità del cervello umano e limitano fortemente le opportunità di ricerca.

Il sistema in 3D è stato creato da Jürgen Knoblich dell’Istituto di Biotecnologia Molecolare dell’Accademia Austriaca delle Scienze, che ha guidato insieme a Madeline Lancaster un'equipe internazionale di ricercatori di delle università di Edimburgo e di Londra e del londinese Wellcome Trust Sanger Institute. I risultati della sperimentazione sono stati pubblicati ieri sulla rivista medica Nature.

Questa sperimentazione dimostra l'estremo potere auto-organizzativo delle cellule umane - fa notare Knoblich, e poi continua: - il nostro organoide non presenta alcuna funzione mentale di livello superiore, si tratta di un livello di sviluppo simile a quello che si riscontra nelle prime 9 settimane di gravidanza. è però uno strumento eccellente e inedito per studiare lo sviluppo cerebrale e i potenziali problemi che si possono generare in queste fasi di vita iniziali".

Vedi le immagini della coltura e del mini-cervello

Fonti e approfondimenti:
Altre news
 
I nostri consulenti rispondono senza impegno a qualsiasi domanda
Clicca qui per essere ricontattato
Inviaci i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto dal tuo consulente di zona
Cliccando 'Invia' autorizzi Genico al trattamento dei tuoi dati